Alimentazione da tennis. Per giocare bene bisogna nutrirsi al meglio

Delizie super nutrienti che vi accompagneranno nel vostro cammino sulla via del Tennis.

1. Mele. Le mele sono ricche di antiossidanti e fibre, l’ideale per riempire un buco e per fare merenda.

2. Mirtilli. Sono ricchi di potassio, vitamina C, e antiossidanti che possono ridurre il rischio di malattie cardiache, cancro e l’infiammazione.

3. Albicocche. Ricco di fibre, ferro e rame. Albicocche aiutano lo stomaco contro le indigestioni e aiutano contro alcune malattie della pelle.

4. Carciofi. Basso contenuto calorico, è naturalmente ricco di fibre, vitamine C e K, acido folico, magnesio e potassio. Mangiate anche le foglie e non solo il cuore!

5. Olio d’oliva. l’olio d’oliva ha dimostrato di migliorare la salute del cuore grazie al suo alto contenuto di grassi monoinsaturi. L’olio d’oliva è anche un anti-infiammatorio, anti-ossidante e anti-microbica

6. Barbabietole. cariche di fibre, potassio e acido folico, e sono privi di grassi saturi e colesterolo. I ricercatori ritengono che il pigmento rosso nelle barbabietole – betacyanin – può proteggere le cellule contro il cancro.

7. Cavolo. Solo una porzione di cavolo contiene il 15% del vostro fibre al giorno, con vitamine A, C e K.

8. Pomodori. I pomodori sono ricchi di antiossidanti e possono ridurre il rischio di malattie cardiache e l’osteoporosi, nonché minimizzare i danni UV.

9. Banane. A solo 110 calorie per porzione, le banane sono un ottimo modo per ottenere potassio e vitamina B-6.

10. Carote. Le carote sono ricche di beta-carotene, che può migliorare la vista e di rallentare l’invecchiamento della crescita cellulare.

11. Cioccolato fondente, ricco di flavanoli composti, che sono un tipo di antiossidante che riduce l’infiammazione, riduce la glicemia, e migliora i livelli di colesterolo sia positivi che negativi. 

12. Fagioli. I fagioli sono un alimento ad alto impatto a basso costo che sono ricchi di proteine ​​e fibre e povera di grassi.

13. Mangos. Soprannominato il “Re della frutta”, mangiare mango può migliorare la vista, la pelle, la memoria, la digestione, e il desiderio sessuale.

14. Sardine. Possono non sembrare allettanti, ma le sardine possono aiutare a prevenire il cancro, migliorare la salute delle ossa, e di agire come un anti-infiammatorio.

15. Funghi. I funghi possono aiutarci a essere più sani, più in forma, più felici, e vivere più a lungo. Quindi, andare fare amicizia con i vostri funghi preferiti!

16. Melograni. Un simbolo di fertilità e salute, il melograno è un anti-ossidante anti-infiammatori e può anche aiutare a eliminare il grasso.

17. Avocado. Gli avocado sono ricchi di oltre 25 nutrienti essenziali: vitamine A, B, C, E e K, così come un sacco di fibre, proteine, e grassi sani.

18. Caffè. Benefici del caffè includono ridotto rischio di malattie cardiache, demenza e il cancro della pelle. È stato anche dimostrato di ridurre i sintomi del morbo di Parkinson.

19. Arance. Mangiare arance può aiutare con l’artrite, prevenire i calcoli renali, e con ampie quantità di calcio, contribuisce alla salute delle ossa e dei denti.

20. Broccoli. Oli di senape si trovano in broccoli hanno dimostrato di combattere le cellule staminali del cancro più maligno. E ‘anche ricca di fibre e fitonutrienti.

21. Miele. Proprietà antibatteriche del miele aiutano la guardia contro i virus batterici come Escherichia Coli e la salmonella.

22. L’avena è estremamente ricca di fibre insolubili, e sono una buona fonte di carboidrati a basso indice glicemico complessi.

23. Kale. Kale è ricco di vitamine A, C e K, per non parlare di fibra e di calcio.

24. Cavoletti di Bruxelles. Queste piccole verdure possono migliorare la vostra digestione, abbassare il colesterolo e proteggere il DNA ..

25. Fichi. In un solo mezzo bicchiere di fichi secchi ci sono 7,3 g di fibre solubili e insolubili. Questo rende il super-fichi perfetto per rallentare la digestione e sentirsi sazi più a lungo.

26. Bok Choy. Questo estremamente nutriente verdure crocifere fornisce l’abbondanza di calcio e potassio, con carotenoidi (come il beta-carotene), che possono migliorare la salute degli occhi.

noci – superfood

27. Zucca. Più che una decorazione di Halloween, le zucche sono un alimento a basso contenuto calorico, con un sacco di vitamina A e fibre.

28. Ostriche. Le ostriche sono una bassa densità, alta energia cibo e una buona fonte di proteine ​​magre.

29. Riso integrale. Questo alimento ricco di fibre ha un indice glicemico più basso rispetto al riso bianco, in modo che vi terrà pieno più a lungo senza provocare un drammatico aumento dei livelli di zucchero nel sangue.

30. Edamame. Questi fagioli sono tutti e nove gli amminoacidi, così come un sacco di vitamine e minerali che migliorano la salute del sistema immunitario e le malattie battaglia.

31. Salmone. Il salmone è ricco di acidi grassi omega-3 oltre che di proteine, selenio e vitamina D, rendendo questo superfood a deve avere se siete interessati a proteggere la salute del tuo cuore e migliorare il metabolismo.

32. Spinaci. Spinaci è densamente ricco di sostanze nutritive, e anche se una tazza può contenere tutta la tua dose quotidiana di vitamine K e A, i suoi solo circa 40 calorie! Spinaci può anche essere accoppiato con la maggior parte dei cibi su questa lista, al fine di raggiungere veramente apporto massimo di nutrienti.

33. Aglio. Dalla prevenzione del cancro alla salute del cuore di rafforzamento del sistema immunitario, si può ringraziare allicina (il principio attivo di aglio) per questi benefici.

34. Tea. Tè ha meno caffeina del caffè, ma si esibisce ancora come agente contro i tumori, malattie cardiache e le arterie intasate.

35. Ginger. Lo zenzero è stato a lungo utilizzato per curare i mali di ogni genere, da dolori di stomaco minori per l’artrite, e anche l’emicrania.

36. Tacchino. Il tuo piatto preferito del Ringraziamento è una bassa fonte di grassi di proteine ​​con vitamine B3 e B6, così come il selenio, che promuove la salute della tiroide.

37. Noci. Le noci sono una grande fonte di acidi grassi omega-3, e sono carichi di grassi monoinsaturi, che possono migliorare la vostra salute del cuore.

Leave a Comment

Your email address will not be published.