Google tools per gestire siti web e commerce

Google trends Analytics and other google tools

Nella cassetta degli attrezzi dei digital marketer e e-commerce manager non possono mancare questi strumenti Google.

Google fornisce gratuitamente una serie di strumenti che sono diventati essenziali nelle attività digitali di tutti i giorni.

Chiaro che Google guadagni dalla pubblicità e se vuoi fare pubblicità sul network di Google devi investire, ma prima di arrivare lì devi prima imparare gli strumenti gratuiti di Google. Ecco gli strumenti che utilizzo più frequentemente.

Google Search Console. E’ lo strumento gratuito che ti consente di monitorare il posizionamento SEO del tuo sito sul motore di ricerca di Google

Uno dei report principali nella Google Search Console: mostra l’andamento nel tempo (trend) dei click organici e delle impressions nei risultati di ricerca. Si possono aggiungere anche la “posizione” nella SERP e il click through rate (CTR)

Google Analytics

Google Analytics è un altro strumento gratuito di Google che permette di monitorare le performance del proprio sito web e e-commerce. I report principali sono quelli del traffico: quante visite, quanti visitatori, % visitatori di ritorno. dati demografici e geografici sul pubblico. Report sul comportamento di navigazione: pagine più visitate, tasso di rimbalzo (bounce) e infine i report sugli obiettivi e vendite: iscrizioni alla newsletter (da configurare), vendite, performance prodotto e performance pagine prodotto e pagine di categoria.

A screenshot form Google Analytics
The initial report of Google Analytics

Google Ads – keyword planner

Se vuoi fare una stima del budget pubblicitario da investire in pubblicità sulla rete Google, puoi usare lo strumento gratuito Keywords planner che si trova dentro Google Ads. La creazione di un account Google Ads è gratuito, una volta creato l’account potrai utilizzare il keywords planner che trovi nella barra di navigazione principale in alto.

Una schermata del tool Keywords planner dentro Google Ads. Il keyword planner è accessibile dal bottone Tools and settings che si trova in alto nella barra di navigazione.

Google trends

Google trends è lo strumento gratuito di Google che ti permette di analizzare le macro tendenze di internet, cioè quei movimenti di interesse generale della popolazione verso uno specifico oggetto o argomento. Infatti si suppone che se la popolazione è interessata a un certo argomento o prodotto lo cercherà su Google. In the example below you can see the trend of searches worldwide for “smart watch”. You can clearly see that from the moment smart watches were invented they kept growing with peaks around Christmas time.

Clicca per accedere al report in Google trends

Google Ads

Google ads è los strumento di Google per la gestione delle campagne pubblicitarie. E’ gratuito creare un account ma le pubblicazione delle campagne è a pagamento. Attraverso Google Ads è possibile gestire campagne di awareness ad esempio con display advertising e campagne di conversione ad esempio con Google Shopping e retargeting.

Google Merchant center

Il Google Merchant Center è il catalogo dei vostri prodotti su Google, contiene le informazioni di prodotto come le foto, descrizione, prezzo e quantità disponibile. Da qui Google sincronizza i dati con le campagne pubblicitarie tipo Google shopping a pagamento e, ogni tanto, farà vedere i vostri prodotti anche gratuitamente.

Google Merchant center overview
La schermata iniziale del Google Merchant Center

Google My Business

Google my business è lo strumento che usate per gestire i vostri punti vendita su Google Maps. Se avete una molteplicità di punti vendita, Google MyBusiness vi contente di gestire le informazioni sui punti vendita caricando un file excel o Google sheet anziché gestire le informazioni a mano una scheda alla volta. Google My Business è anche chiamato Google Business Profile

Google My Business fornisce una visione complessiva della vostra attività sui canali google direttamente dalla SERP (Search Engine Results Page)
Google My Business fornisce una visione complessiva della vostra attività sui canali google direttamente dalla SERP (Search Engine Results Page)

Google Data Studio

Google Data Studio funziona come un sistema di Business Intelligence (BI) attraverso il quale potete creare una o più dashboard (report) per monitorare le performance della vostra attività. E’ uno strumento gratuito. Google Data studio permette di integrare dati provenienti da diverse fonti sia di Google che esterne. Ad esempio vi permette di integrare i dati provenienti da un file Excel o Google Sheet.

Esempio di report creato con Google Datastudio
Una schermata di un report fatto con Google Data studio: da un lato i dati Year To Date confrontati con l’anno precedente. Dall’altro i dati degli ultimi 30 giorni confrontati con il periodo precedente.

La suite Google Drive, Gmail, Calendar, Sheet, Google translate

Oltre agli strumenti specifici per il web Google mette a disposizione altri strumenti gratuiti molto efficienti. Innanzitutto Gmail, gratuito fino a un certo volume di dati salvato. Gli applicativi SAS (software as a service) Google docs e Google Sheet sono anch’essi molto efficienti. Infine Google translate anch’esso gratuito è molto utile per tradurre, testi, pagine web e documenti.

Se anche voi utilizzate Google Calendar sia per lavoro che personale vi consiglio di leggere questo breve articolo che ho scritto che spiega come sincronizzare due Google Calendar gratuitamente con Zapier.

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.