I carrelli abbandonati

Informazioni complete sulla spedizione in check out, creano fiducia e aspetto professionale del sito

Le statistiche web indicando che almeno il 70% degli ordini online non viene completato, questo implica che il tuo e-commerce perde costantemente il 70% di potenziali clienti. Su mobile il tasso medio di abbandono dei carrelli sale al’85%.

Come fare per ridurre questo tasso di perdita e come fare a recuperare i carrelli abbandonati?

Le tecniche di comunicazione e automazione finalizzate al completamento del check out prendono il nome di “recupero carrelli abbandonati” o cart recovery.

Perché le persone abbandonano i carrelli?

Secondo la ricerca svolta da Baymard e Forrester i motivi più frequenti per l’abbandono dei carrelli sono:

  • Spese di spedizioni impreviste o troppo alte
  • Necessità di creare un account per completare il check out
  • Il cliente non è ancora pronto a completare l’acquisto o vuole confrontare i prezzi altrove
  • Tempi di consegna troppo lunghi
  • Mancanza di fiducia nel sito e nel dare i dati della carta di credito
  • Sito lento o check out complicato
  • Il check out chiede informazioni non necessarie
  • Impossibilità di calcolare immediatamente il costo totale
  • Errori presente nel sito
  • Condizioni di reso non soddisfacenti
  • Mancanza di metodi di pagamento soddisfacenti
  • Carta di credito rifiutata

Quali sono gli strumenti per recuperare i carrelli abbandonati?

La tecnica più diffusa per recuperare i carrelli abbandonati consiste nell’inviare un’email al cliente che ha abbandonato il carrello contenente informazioni utili a completare l’acquisto, ci sono poi altri due modi: il retargeting e la chat.

Quali informazioni inserire nell’email di carrello abbandonato?

Quali settore hanno il tasso più alto di abbandono?

Salecycle è un’azienda specializzata nel recupero dei carrelli abbandonati

Strategie per recuperare i carrelli

Ottimizza i processi di spedizione:

Offri la spedizione gratuita o opzioni di spedizione a basso costo
Fornisci stime di consegna chiare.
Offri opzioni di spedizione più rapide.
Sii in anticipo sui costi aggiuntivi
Costruisci fiducia e credibilità:

Risolvi i dubbi sulla sicurezza dei pagamenti.
Avere una politica di restituzione amichevole.
Offri molti canali di comunicazione.
Fornire una prova sociale.
Migliora l’usabilità dei pagamenti:

Offri una varietà di opzioni di pagamento
Risolvi i problemi relativi al sito web:

Migliora l’usabilità mobile del tuo sito.
Mantieni il tuo sito web privo di errori.
Altre strategie:

Usa la scarsità a tuo vantaggio.
Usa il pop-up di uscita per impedire alle persone di andarsene.

Reference > WP Astra

Best practice: informazioni sulla spedizione in check-out

Informazioni complete sulla spedizione in check out, creano fiducia e aspetto professionale del sito

Le informazioni che si possono inserire nel carrello abbandonato sono:

  • Informazioni di prodotto > utili per ricordare all’utente che ha un prodotto nel carrello
  • Valutazioni e recensioni di altri utenti > Prova sociale
  • Informazioni relativa al customer service e all’assistenza online

Quante email e quando inviarle?

La best practice è inviare la prima email circa 15 minuti dopo che il carrello è stato abbandonato. La seconda email può essere inviate il giorno dopo e una terza email il terzo giorno.

Utilizzare una chat per ridurre il tasso di abbandono dei carrelli

La chat può essere un utile strumento da utilizzare sui siti e-commerce per migliore il conversion rate, la chat presenta alcuni vantaggi:

  • Rende l’esperienza d’acquisto più personale
  • Rassicura il cliente
  • Permette di chiarire eventuali dubbi sull’acquisto
  • Facilita la decisione di acquisto
  • Permette di raccogliere insights dal cliente su quali informazioni aggiungere alla pagina

Che caratteristiche deve avere un servizio di chat?

  • Deve avere una grafica personalizzabile ad esempio con i colori del sito e una foto dell’operatore
  • Avere degli automatismi che permettano di definire il momento giusto per entrare in azione
  • Mandare messaggi diversificati a seconda della pagina che l’utente sta visitando
Live chat proattiva
Qual è il tasso medio di abbandono del check out nell’e-commmerce?

Il tasso medio di abbandono del carrello è calcolato intorno al 70% per i dispositivi desktop, ma sale fino all’85% sui dispositivi mobili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.