La gestione delle problematiche di progetto nel project management: le ‘issue’

Sebbene sia sconsigliabile l’uso di termini inglesi in un discorso in italiano sia nel linguaggio comune sia in azienda, ci sono alcuni termini che sarebbe bene conoscere e utilizzare, soprattutto nell’ambito del project management. Uno di questi termini è la “issue” in Italiano questione.

Il termine issue può essere utilizzato per rappresentare numerosi concetti in italiano:

  • Bisogno
  • Problema
  • Domanda
  • Questione

La issue list

La issue list è un elenco di cose da fare o una tabella che riassume tutte le cose da fare, possono essere funzionalità di un software da implementare, problemi gestionali e organizzativi da risolvere, interi progetti o semplicemente delle domande a cui bisogna dare una risposta.

La issue list applicata al project management, si declina in vari tipi di “log” (registri):

  • Risk log (waterfall)
  • Changes log
  • Backlog (agile)

Il modello “template” per una issue list

Il modello da seguire per la issue list, può essere molto semplice all’inizio e può essere arricchito strada facendo di informazioni necessarie specifiche per l’azienda o il progetto in cui si applica. Le informazioni di base sono le seguenti:

NameDescriptionPrioritàStatusReporter
Missing procedure
Stakeholder risk
Product feature late
Il template della issue list

Possono essere aggiunte le seguenti informazioni:

  • Numero ID della issue
  • Data di chiusura
  • Persona incaricata per gestire la issue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.