Project Management

High Level Gantt con Progressive elaboration

Progressive elaboration e Rolling Wave Planning nelle metodologie di Project Management tradizionali

L’elaborazione progressiva, o Rolling Wave Planning, consiste nel pianificare a livello molto dettagliato le attività che sono più vicine a noi temporalmente, e pianificare in maniera meno dettagliata le attività che sono più in là nel tempo. E’ un concetto estremamente logico ed efficiente nell’utilizzo delle risorse. Le attività che sono da svolgere nell’immediato logicamente …

Progressive elaboration e Rolling Wave Planning nelle metodologie di Project Management tradizionali Read More »

Checklist - To do list

“Getting Things Done” in 9 punti in Italiano

“Se non l’avete scritto da qualche parte è nella vostra mente.” “Se una cosa sta occupando la tua mente, la tua testa non è libera”. Ogni cosa non finita deve catturata in un sistema affidabile di tracciamento. Accederai a questo sistema regolarmente e lo aggiornerai. Questo sistema per me ormai da anni la issue list. Per …

“Getting Things Done” in 9 punti in Italiano Read More »

Le intranet aziendali

INTRANET AZIENDALI: come le gestiamo? Con l’introduzione di una Intranet la natura dell’organizzazione passa da gerarchica a funzionale. In questo tipo di organizzazioni gli asset fondamentali sono la condivisione della conoscenza e la capacità di innovare. Tre tipi di intranet Intranet Istituzionali, Intranet Operative e di Knowledge Management Intranet Istituzionali: sono essenzialmente rivolte alle attività…

Stick to the plan! Fare un piano e seguirlo

Project Management per le PMI Italiane. L’adattamento di Prince2 e PMI

Le metodologie di project management Prince2 e PMI  sono studiate per gestire progetti di grandi dimensioni, ma possono essere adattate e utilizzate anche nella gestione di progetti di dimensione piccola o media, grazie alla possibilità di adattamento che le metodologie stesse offrono. In particolare Prince2 dedica uno spazio molto importante all’adattamento della metodologia all’ambiente in …

Project Management per le PMI Italiane. L’adattamento di Prince2 e PMI Read More »

CEOs are often curious about digital marketing and they seem to be fascinated by SEO

SEO for CEOs CMOs CIOs

SEO Search Engine Optimization – For Dummies, manager and non-digital managersSeptember 9, 2018 Management Edit This article is for CEOs, CMOs and CIOs who are not familiar with Search Engine Optimization benefits and techniques, but they need to deal with it anyhow. This article constitutes a brief handbook for company managers on what to expect …

SEO for CEOs CMOs CIOs Read More »

How to leave your comfort zone with confidence

The necessity to leave our comfort zone in order to achieve more is nowadays considered a must do. In management discussions online and off-line everybody says you must leave your comfort zone, because your comfort zone is what is keeping you from changing your old habits and achieve more in life and work. I am not saying that’s …

How to leave your comfort zone with confidence Read More »

Comunicare efficacemente con i tecnici

Il Project Charter

Il project charter è un documento che contiene in estrema sintesi le risposte alle domande fondamentali del progetto: quali sono gli obiettivi del progetto, i requisiti di alto livello, le assumption e i rischi noti già dall’inizio.  §  Nome del progetto §  Sponsor o owner del progetto (generalmente il committente o l’owner del budget) §  Project …

Il Project Charter Read More »

Agile non significa necessariamente più veloce o più economico

L’approccio agile alla gestione dei progetti non significa necessariamente un risparmio né in termini di tempo né di costi. L’idea stessa che i requisiti possano essere continuamente ridefiniti contiene in sè la possibilità di infiniti di cicli di lavorazioni e possibili rilavorazioni con la conseguente imprevedibilità dei tempi di completamento di un progetto. Agile è di moda. …

Agile non significa necessariamente più veloce o più economico Read More »

Alla fine ne rimarrà solo uno… di Project Manager

Alcune considerazioni sulla decisione di alcune aziende di mettere un project manager IT e uno Business con responsabilità divise su un unico progetto. Mi è capitato diverse volte in passato di trovarmi a lavorare in progetti che venivano assegnati a due project manager, uno per la parte IT e l’altro per la parte Business. All’epoca non ero in grado …

Alla fine ne rimarrà solo uno… di Project Manager Read More »